Le Notizie

Coppa Italia, Corigliano buona la prima.In gara 1 di Coppa battuto il Roggiano. Col San Marco per il passaggio del turno

Prima uscita ufficiale e primo successo stagionale per la squadra di mister De Feo. Al cospetto di un buon Roggiano, i biancazzurri si impongono di misura portandosi in testa al girone 3. Match che, causa l’indisponibilità dell’"Ernesto Termine", si è disputato al “Città di Corigliano”. Primo tempo più vivace, su entrambi i fronti, e ripresa più soporifera con alcune fiammate nell’ultima parte. Corigliano nel complesso positivo e più propositivo anche se ci sono da rivedere e migliorare alcuni aspetti al fine di inquadrare efficaci soluzioni. Da smaltire anche qualche carico di lavoro con margini di crescita più che elevati. Qualche ritardo di preparazione per il team di mister Caligiuri che affrontando l’avversario a testa alta non ha demeritato. Prima della disputa osservato un minuto di raccoglimento per onorare la memoria delle vittime della tragedia del Raganello. Per la cronaca, il primo affondo è di marca coriglianese con Isgrò che, al 10’, mette al centro un assist che sorvola tutta l’area senza deviazioni. Due minuti dopo il Roggiano risponde con un tiro di Barillari a lato. Al 27’i gialloverdi ci riprovano con Marano ma Lizzano devia in angolo. Dopo sessanta secondi per i biancoazzurri Foderaro G. mette al centro dell’area un buon pallone respinto dalla difesa avversa. Al 32’ Foderaro G. serve il fratello Foderaro M. che impegna l’estremo difensore Russo. Al 34’, il Corigliano passa: fallo in area dello stesso Russo su Piemontese, l’arbitro Ramundo assegna il rigore e dal dischetto Foderaro M. trasforma spiazzando il portiere. Al 36’ leggerezza dell’estremo Lizzano e Cassaro nel tentativo d’anticipare Barillari provoca una sfortunata autorete. Pareggio che dura poco perché al 38’ il Corigliano si riporta in vantaggio con una bella azione nata dai piedi di Isgrò per Foderaro G. che disegna un cross al bacio per Piemontese abile ad insaccare con una mezza acrobazia. Al 41’ tiro di Foderaro M, respinta di Russo e ribattuta di Piemontese in rete ma gol annullato per offside. I roggianesi si ripropongono con un incornata di Grispino A. ma Lizzano si oppone ricacciando in corner. Nel secondo tempo succede poco e la prima annotazione è al 38’ con i roggianesi che provano un una nuova incursione senza effetti. Al 40’ altra rete annullata ai biancoazzurri su inzuccata ravvicinata di Bertini. Ultimo sussulto per i gialloverdi con conclusione di Marano alzata sopra la traversa da Lizzano. Dopo cinque minuti di recupero finisce 2 a 1. L’analisi post gara è di mister De Feo: «Era importante iniziare col piede giusto anche se dobbiamo lavorare tanto su diversi meccanismi e specifiche situazioni. Successo importante perché la coppa Italia resta una priorità. Dovremo crescere sotto ogni profilo e ricercare la brillantezza che oggi manca. Crescendo condizione e affiatamento, inoltre, la squadra potrà esprimersi su ben altri livelli. Un grazie ai tifosi che dovremo conquistare con i risultati». Domenica prossima, con fischio d’inizio sempre alle 17:00, gli jonici si giocheranno, sul campo amico,  il passaggio al secondo turno contro il San Marco. Mercoledì 29, invece, l’altra gara prevista sarà tra S. Marco e Roggiano. Da martedì, invece, ripresa delle fatiche per Foderaro M. e compagni per una nuova intesa settimana di lavoro. 

Prossima Gara:

  • Data: -
  • Luogo: Stadio "Città di Corigliano"
  • Avversario: Asd San Marco
Leggi tutto...

Coppa Italia, Start con Roggiano-Corigliano. Domenica ore 17:00 allo stadio “Città di Corigliano”

Volge al termine la settimana di lavoro che porterà i biancoazzurri di mister Cosimo De Feo alla prima uscita ufficiale stagionale. Domenica prossima, con fischio d’inizio alle 17:00, è prevista infatti la prima gara di coppa Italia del triangolare 3. Causa l’indisponibilità del campo sportivo  "Ernesto Termine", il comitato regionale calabrese Figc-Lnd ha predisposto che la gara si giochi allo stadio “Città di Corigliano”. Inoltre, sarà osservato un minuto di raccoglimento prima dell’inizio di tutte le gare della prima giornata di Coppa Italia Dilettanti Regionale, in programma in questo week-end, per onorare la memoria delle vittime della tragedia del Raganello. Designati per la direzione di gara Carmelo Ramundo di Paola e gli assistenti di linea Gianluca Vommaro e Stefania Genoveffa Signorelli sempre della stessa sezione arbitrale tirrenica.

CASA BIANCOAZZURRA

Sul fronte jonico, la squadra s’è allenata allo stadio “Città di Corigliano” secondo la tabella di marcia dettata da mister De Feo, coadiuvato dal vice Cosimo Sarli, dal preparatore atletico Massimo Scavello e dal  tecnico dei portieri Tony Piazza. Tutti a disposizione e unico dubbio De Simone appiedato dalla febbre. Lista dei convocati, invece, che sarà diramata solo dopo la rifinitura del sabato mattina. Il neo allenatore degli jonici, in effetti, preferisce svolgere l’ultima seduta settimanale alla vigilia di ogni gara e sarà così per tutta la stagione. Dopo il sontuoso mercato, la preparazione pre-campionato, i diversi test e allenamenti congiunti effettuati, la crescita di condizione psicofisica e l’amalgama del gruppo, il trainer De Feo sa di poter contare su un organico robusto, variegato e dalle diverse soluzioni. Di certo, c’è curiosità e attesa per vedere all’opera la squadra e sugli spalti sono attesi sportivi e supporter capeggiati dall’onnipresente tifoseria “Skizzati-Group”.  Frattanto, patron Nucaro ha dato disposizione per la pulizia degli ambienti interni e esterni allo stadio al fine di offrire un nuovo decoro all’intera area.     

L’AVVERSARIO

Il Roggiano è un avversario di tutto rispetto e si candida tra le squadre per la vittoria del prossimo torneo di Promozione, gir. A. Mercato importante per i gialloverdi con gli acquisti dei vari Okoroji, Ferraro,Carbone e le riconferme di Marano e Crescibene. In panchina un allenatore navigato come Bruno Caligiuri e mire ambiziose per i roggianesi. Banco di prova importante per entrambe le sfidanti che, organici alla mano, potranno offrire un ottimo spettacolo al pubblico presente.  

PAROLA A MISTER COSIMO DE FEO

«Da domenica inizia la nostra vera stagione. Dopo il lavoro atletico svolto e alcuni test propedeutici, abbiamo l’obbligo e vogliamo iniziare con il piede giusto. Manifestazione di coppa Italia che insieme al campionato, come affermato anche dalla dirigenza, rappresenta una priorità. Ci stiamo preparando bene al match avendo, come è giusto che sia sempre, grande rispetto dell’avversario. Grazie agli sforzi della società e all’organico allestito, posso contare su una rosa ampia e qualitativa che può esprimersi su ottimi livelli. Essendo solo all’inizio non possiamo esigere ancora il massimo della brillantezza. Bisogna pretendere, invece, di mantenere alta la concentrazione, applicare il lavoro svolto giorno per giorno e guardare ad un impegno per volta. Importante anche lo staff all’avanguardia in tutti i suoi ruoli che permette una programmazione vitale nel corso di un intera e lunga annata. Su queste basi solide si può solo crescere e guardare con fiducia al futuro. La parola adesso passa al campo dove dovremo dimostrare le nostre qualità per perseguire le mete prestabilite».   

IL CORIGLIANO TRA MEDIA, SOCIAL E SITO WEB

Anche per questa stagione 2018-19 sarà possibile fruire e rivedere gli highlights delle gare dei biancoazzurri sul canale Youtube “Calcio Corigliano” e sulla pagina Facebook ufficiale del club “ASD Corigliano Calabro Calcio”. Sulla stessa fanpage di Facebook, già da domenica e per tutta la stagione, sarà possibile seguire anche tutti gli aggiornamenti in tempo reale della gara di coppa con foto e tante altre curiosità. Tutte le altre info sul sito ufficiale www.calciocorigliano.it

Prossima Gara:

  • Data: -
  • Luogo: Stadio "Città di Corigliano"
  • Avversario: Asd Roggiano
Leggi tutto...

Tragedia Raganello, il Cordoglio biancoazzurro

La società Asd Corigliano Calabro, a nome del presidente Mauro Nucaro, esprime sincera commozione per le vittime delle Gole del Raganello e massima solidarietà alle famiglie colpite dalla sciagura in questione. In un momento come questo, è giusto fermarsi a riflettere e dedicare un pensiero a quanti hanno perso parenti e amici in quella che, senza ombra di dubbio, è da considerarsi una vera e propria tragedia. Società, staff e giocatori dell'Asd Corigliano Calabro sono vicini a quanti, in questo momento così triste, stanno soffrendo. 

Leggi tutto...

Preparazione,Esame Asd Rossanese superato. Contro i bizantini Corigliano in crescita. De Feo: «Test positivo in chiave Coppa».

Stimolante test questo pomeriggio allo “Stefano Rizzo” tra Asd Rossanese e Corigliano. Nell’ultima prova, prima dell’avvio della stagione regolare, la squadra biancoazzurro è apparsa in salute. Nonostante alcuni meccanismi da migliorare, la formazione jonica gode ancora di grossi margini di miglioramento. Con la condizione sempre più in crescita e il giusto feeling, la compagine di patron Nucaro, organico alla mano, potrà ambire ad altri livelli ancora più consoni in virtù dell’Eccellenza che sarà. Bene anche l’Asd Rossanese che con un giusto mix di giovani e alcuni giocatori d’esperienza si candida ad essere un team da temere nel prossimo avvincente torneo di Promozione. Nel primo tempo schieramento coriglianese con D'Aquino, Lieto, Gullo, Cosenza, Bertini, Cassaro, Criniti, Biondo, Piemontese, De Simone, Foderaro G.. Nella ripresa, invece, formazione biancoazzurra proposta con Lizzano, Gallo, Sorrentino, Catalano, Cassaro, Lamorte, Criniti, Foderaro M. , Fragiello, Liberti, Bezziccheri. Partenza vivace con fasi equilibrate e ottime incursioni su entrambi i fronti. Interessanti le conclusioni di Piemontese e De Simone per il Corigliano e di Sifonetti e Federico per l’Asd Rossanese. I gol per gli ospiti arrivano nel finale di tempo con Biondo prima e in seguito con Cosenza: entrambi da tiri ravvicinati.  Nella seconda parte maggiore pressione del Corigliano. Criniti, autentico furetto sulla fascia destra, becca prima il palo e poi su nuova conclusione si vede deviare la palla che si accomoda in rete. Subito il terzo gol, i rossanesi accorciano le distanze con risoluzione di Le Voci sotto porta. Lo stesso Le Voci, poco dopo, becca anche il palo e Diaco la traversa. Altri due gol, invece, annullati per fuorigioco al Corigliano su azioni di Bezziccheri e Fragiello. Buono il disimpegno dei portieri su altre conclusioni. Completato l’iter di preparazione e test, il Corigliano tornerà ad allenarsi martedì pomeriggio per una nuova settimana di lavoro che porterà alla prima uscita ufficiale in coppa contro il Roggiano. Match previsto domenica prossima alle ore 17:00 in campo da definire. Sul momento dei biancoazzurri l’analisi è di mister De Feo: «Abbiamo giocato delle distinte prove sia contro le squadre di categorie superiori che inferiori. Il test di oggi è un ulteriore indice di progresso anche se dovremo ancora lavorare per aspirare a livelli maggiori. Il confronto odierno è un importante viatico dove, nonostante i carichi di lavoro di quest’ultima settimana e la relativa stanchezza, ci siamo ben comportati. Martedì inizieremo la settimana tipo fino alla rifinitura di sabato per prepararci al meglio alla prima vera sfida stagionale di coppa Italia, di domenica prossima, che per noi rappresenta una priorità notevole».

Prossima Gara:

  • Data: -
  • Luogo: Stadio Comunale
  • Avversario: Asd Roggiano
Leggi tutto...

Preparazione, Domenica esame Asd Rossanese allo “Stefano Rizzo” ore 17. Domenica 26 agosto coppa Italia

Dopo il ritiro pre-campionato di Villaggio Palumbo e i tre giorni di riposo per ferragosto concessi, la comitiva biancoazzurra è tornata in sede e ad allenarsi allo stadio “Città di Corigliano”. Dopo i venti i giorni in Sila e le doppie sedute giornaliere, la squadra jonica sta proseguendo la preparazione con allenamenti pomeridiani. Presenti in questi giorni sulle gradinate i soliti fedelissimi “Skizzati-Group” che anche domani, domenica 19 agosto, sosterranno i propri beniamini, come già avvenuto nelle prove precedenti, nell’ennesimo test questa volta contro l’Asd Rossanese. Allenamento congiunto in programma alle ore 17:00 allo “Stefano Rizzo”, dove mister De Feo verificherà crescita della condizione, uomini e moduli. Dopo le prove contro Cosenza, Crotone, Roccabernarda, Borgia e l’under 17 del Crotone il rodaggio in casa Corigliano è ancora in corso. Contro i bizantini sarà l’ennesimo esame in vista della prima uscita ufficiale di coppa Italia del 26 agosto contro il Roggiano. Gare del periodo indicative e propedeutiche all’inizio stagionale per determinare tutti i parametri del roster su cui ancora lavorare o applicare eventuali modifiche. I margini di miglioramento sono rilevanti e sarà il campo ad aumentare l’amalgama, fondamentale per il collettivo. Di tutto rispetto l’avversario di turno guidato da mister Aloisi che dal canto suo si sta predisponendo non solo per gara 1 di coppa ma anche per il prossimo e impegnativo torneo di Promozione, gir. A.

Prossima Gara:

  • Data: -
  • Luogo: Comunale
  • Avversario: Asd Roggiano
Leggi tutto...

Preparazione, in Sila "Ultimo" ma valido test. Coriglianesi bene con il Crotone Under 17. Dal 16 allenamenti in sede

Con l’amichevole odierna, per il Corigliano termina il ritiro pre-campionato di Villaggio Palumbo. Venti i giorni in altura per la comitiva biancoazzurra tra doppie sedute giornaliere e ben cinque prove disputate. In ordine di uscita contro Cosenza, Crotone, Roccabernarda, Borgia e nelle ultime ore contro l’under 17 del Crotone. A parte le sfide contro le professioniste tutte le altre gare giocate al “Sila Regia Park Adventure”, campo stabile delle fatiche degli jonici. Preparazione e test tutti utili per individuare soluzioni, coesione e soprattutto condizione psicofisica. Buono l’indice generale e la crescita esponenziale del gruppo di mister De Feo. Contro i giovani crotonesi, tre tempi da venti minuti e nuovo test dal verso positivo per Foderaro M. e compagni. Nel primo ordinamento in campo Vulcano, Lieto, dal 20’ pt Gallo, Lombardi, Cosenza, Bertini, Lamorte, Isgrò, Foderaro M., Piemontese, De Simone, Foderaro G. . Nel secondo formazione con Lizzano, Gullo, Sorrentino, Foderaro M. , Bertini, Cassaro, Criniti, Biondo, Fragiello, Liberti e Bezziccheri. Sfida ad appannaggio dei coriglianesi per 2 a 0. Prima rete viziata da un autorete, su conclusione in mischia, e secondo gol di Fragiello. Prossimi tre giorni di riposo per il collettivo che riprenderà le fatiche in sede dal 16 agosto pomeriggio in campo da definire. Il 19 agosto nuovo allenamento congiunto questa volta contro l’Asd Rossanese allo “Stefano Rizzo”. Possibili altri test da stabilire prima della prima uscita ufficiale a Roggiano, prevista domenica 26 agosto in trasferta alle ore 17:00, valida per gara 1 del primo turno di coppa Italia dilettanti regionale del girone 3. In base al risultato di Roggiano, per i biancazzurri seconda gara mercoledì 29 agosto oppure domenica 2 settembre.

Leggi tutto...

Preparazione, col Borgia prova ok. Per i coriglianesi altra goleada. Il 12 agosto test con l’Under 17 Crotone

Proseguono le fatiche pre-campionato per il Corigliano a Villaggio Palumbo. Oltre alle sedute quotidiane, al campo “Sila Regia Park Adventure”, ennesimo allenamento congiunto quest’oggi per Foderaro M. e compagni. il Borgia. Ennesimo test per i biancoazzurri al fine di ricercare soluzioni e condizioni in chiave futura. Sparring partner di turno il Borgia, di divisione inferiore, con nuove e confortanti indicazioni per mister De Feo. Dopo i test già positivi contro Cosenza, Crotone e Roccabernarda, anche contro il Borgia l’occasione è stata propizia per sperimentare uomini e schemi. Come nella precedente verifica, anche contro i catanzaresi è arrivata un’altra goleada. Schieramento del primo tempo con D’Aquino, Gullo, dal 30’ pt Lieto, Sorrentino, dal 30’ Lombardi, Catalano, Bertini, Cassaro, Criniti, Biondo, Fragiello, Liberti Bezziccheri. Nella seconda parte formazione con Lizzano, Gallo, Cianciaruso, Cosenza, Bertini, Lamorte, Isgrò, Foderaro M., Piemontese, De Simone e Foderaro G. . Sgambatura finita 8 a 0 per i coriglianesi. Prima rete viziata da un autorete su tiro di Bezziccheri e seconda di Fragiello. Nella ripresa doppiette per Foderaro G. e Piemontese e gol di Lamorte e Isgrò. Gruppo jonico sempre più in crescita e aspettative che confermano le attese dello staff del tecnico De Feo. Prossimo e ultimo test sui monti della Sila domenica 12 agosto contro l’under 17 del Crotone, sempre al “Sila Regia”. Finito il ritiro, dal 13 al 15 agosto tre giorni di riposo per il collettivo che riprenderà le fatiche in sede dal 16 agosto pomeriggio in campo da definire. Nuovo allenamento congiunto già prestabilito contro l’Asd Rossanese allo “Stefano Rizzo” il 19 agosto. Possibili altri test da concordare. Prove propedeutiche e tutte utili per il nuovo Corigliano per la prima uscita ufficiale, del primo turno di coppa Italia dilettanti regionale, di domenica 26 agosto contro il Roggiano alle ore 17:00. Jonici inseriti nel triangolare 3 che in virtù del risultato della prima gara scenderanno in campo nuovamente mercoledì 29 agosto o domenica 2 settembre. Intanto in città tifosi e sportivi sognano un avvincente stagione mentre crescono entusiasmo e curiosità di vedere all’opera la squadra.  

Leggi tutto...

Preparazione, ottimo test contro il Roccabernarda. Il 10 agosto contro il Borgia. Domenica 26 coppa Italia vs Roggiano

Dopo la fastosa presentazione tecnico societaria di domenica scorsa, presso il “Quadrato Compagna” di Schiavonea, il Corigliano è tornato a sudare a Villaggio Palumbo. Oltre alle doppie sedute giornaliere, presso il campo del ritiro “Sila Regia” del “Park Adventure”, nelle ultime ore anche nuovo allenamento congiunto questa volta contro il Roccabernarda. Per mister De Feo, dopo le prime incoraggianti uscite contro Cosenza e Crotone, nuova occasione per testare uomini e schemi al fine di ricercare condizione e amalgama. Contro i crotonesi, di categoria dilettantistica inferiore, sono arrivati anche i gol che erano mancati, solo per circostanze, nei precedenti test. Formazione primo tempo con Lizzano, Gallo, dal 30’pt Lieto, Cianciaruso, dal 30’ pt Lombardi, Cosenza, Cassaro, Lamorte, Isgrò, Foderaro M., Piemontese, De Simone, e Foderaro G. . Nella seconda parte schieramento con D'Aquino, Gullo, Sorrentino, Catalano, Bertini, Lamorte, Criniti, Biondo, Fragiello, Liberti e Foderaro G.. Sgambata conclusasi 11 a 0 per Foderaro M. e compagni. La prima rete in assoluto stagionale è di Lamorte, seguito da De Simone, Foderaro G. e Piemontese. Nella ripresa in gol anche Liberti, autore di una doppietta, Fragiello, Criniti, Biondo, Gullo e Bertini. A riposo precauzionale Bezziccheri e con Cianciaruso in prova. Primo successo per gli jonici con fiducia crescente, ottimo potenziale e buon spunti già emersi.  Prossimi test venerdì 10 contro il Borgia e il 12 agosto contro l’under 17 del Crotone entrambe presso il “Sila Regia”. Finito il ritiro, il 13 agosto per i biancoazzurri si tornerà in sede e il 19 nuovo allenamento congiunto contro l’Asd Rossanese allo “Stefano Rizzo”. Possibili altre prove da ufficializzare. Frattanto, diramato il calendario del primo turno di coppa Italia dilettanti regionale. Per il Corigliano, inserito nel girone e triangolare 3, primo match ufficiale stagionale contro il Roggiano, domenica 26 agosto in trasferta alle ore 17:00. In virtù del risultato di gara 1, seconda gara mercoledì 29 agosto o domenica 2 settembre sempre alle 17:00.  

Leggi tutto...

Ecco il nuovo Corigliano 2018-'19. Serata tra presentazione staff e consegna targhe alle autorità

Alla presenza di un ottima cornice di pubblico e sotto i cori incalzati dei tifosi “Skizzati-Group”, si è svolta  la presentazione dello staff tecnico-dirigenziale dell’Asd Corigliano Calabro Calcio. Manifestazione avvenuta domenica sera 5 agosto, in occasione dei festeggiamenti alla Madonna “Santa Maria Ad Nives” di Schiavonea. Tutta la squadra coriglianese scortata dall’entourage societario ha sfilato sul palco allestito presso il Quadrato Compagna”.  Nel corso della serata tanti i momenti vissuti e illustrati in virtù della stagione d’Eccellenza che verrà. Significativi gli omaggi di patron Nucaro verso tutti i presenti e in particolare nei confronti di alcune illustre personalità. Premiati, infatti, con delle targhe ricordo il Generale della Guardia di Finanza Fabrizio Lisi, il Dottor Umberto Inverso importante dirigente bancario e Padre Lorenzo Fortugno sacerdote della parrocchia del borgo marinaro. Tifosi e sportivi capeggiati dagli “Skizzati” hanno inneggiato ad una nuova stagione da vertice esponendo lo striscione con su scritto uno slogan esaustivo: “E’ tempo D Tornare”. Frattanto, la squadra di mister De Feo è tornata nel ritiro di Villaggio Palumbo presso il “Sila Park Adventure” per proseguire la preparazione psicofisica fino al 13 agosto. Test previsti al campo del “Sila Regia” l’8 contro il Roccabernarda, il 10 contro il Borgia e il 12 agosto contro l’under 17 del Crotone. Dopo il ritorno in sede e dopo ferragosto, gli allenamenti proseguiranno con nuove prove in scaletta tra cui quella contro l’Asd Rossanese del 19 agosto allo “Stefano Rizzo”.

Leggi tutto...

Corigliano Domenica presentazione staff a Schiavonea. Causa maltempo salta test col Taranto

RITIRO E TEST

Per il Corigliano proseguono spedite le fatiche psicofisiche a Villaggio Palumbo. Doppie sedute giornaliere per la comitiva biancoazzurra, presso il “Sila Park Adventure”, che suderà sui monti della Sila sino al 13 agosto prima di tornare in sede. Frattanto, dopo le prove contro Cosenza e Crotone, salta il test dei biancoazzurri di domani, sabato 4 agosto, contro il Taranto. Causa le avverse condizioni meteo di queste ultime ore non si disputerà l’allenamento congiunto presso il campo sportivo “Barone Raffaele Collice” di Camigliatello Silano. In attesa di capire se sarà recuperata o meno, prossime prove previste l’8 contro il Roccabernarda, il 10 contro il Borgia e il 12 agosto contro l’under 17 del Crotone tutte presso il campo del ritiro biancazzurro del Sila  Regia. Come per le precedenti uscite, mister De Feo impiegherà tutti gli uomini a disposizione cercando le giuste soluzioni tecnico-tattiche in chiave futura. In attesa di brillantezza, il gruppo in questo periodo è alla ricerca di intesa e condizione che più necessitano. Non mancheranno al seguito della squadra, per le prossime uscite, oltre ai dirigenti coriglianesi anche i tifosi con gli “Skizzati-Group” sin ora sempre presenti nelle amichevoli estive.

 

PRESENTAZIONE

Domenica sera, 5 agosto, in occasione dei festeggiamenti della Madonna “Santa Maria Ad Nives” di Schiavonea, è prevista la presentazione dello staff tecnico-dirigenziale dell’Asd Corigliano Calabro Calcio. La compagine jonica, dopo la seduta atletica di domenica mattina si trasferirà nel tardo pomeriggio a Schiavonea. Presso il “Quadrato Compagna” intorno le 21:30 attesa la presentazione ufficiale di tutto lo staff tecnico-societario biancozzurra. Nel corso della manifestazione saranno svelati mire ed ambizioni societarie e illustrati tutte le iniziative che riguarderanno la stagione agonistica d’Eccellenza 2018-2019. Inoltre, durante la manifestazione il club di patron Nucaro omaggerà alcune personalità con delle targhe ricordo. Per l’occasione festiva annunciata una buona presenza di pubblico, tifosi e sportivi con gli “Skizzati-Group” pronti ad acclamare i nuovi beniamini e tutto l’entourage coriglianese. (Foto Andrea Rosito)

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log in