Stagione 19-20

Corigliano nella tana del Giugliano. Biancoazzurri di scena al “Vallefuoco”

Gettata alle spalle anche la sconfitta contro l’Acr Messina, il Corigliano si ripropone per il prossimo match imposto dal calendario. Per la dodicesima d’andata del gir. I di serie D, altra avversaria di alta classifica per i coriglianesi. Di fronte, domenica 17 novembre ore 14:30, ci sarà il temibile Giugliano. La squadra di mister De Sanzo, nonostante il periodo avverso e sfortunato, vorrà giocarsi le proprie chance anche sul difficile terreno di gioco di Mugnano. Cosenza e compagni cercheranno anche in questo nuovo turno di ambire ad prestazione efficiente e ad un risultato positivo. Al seguito, sulle tribune del “Vallefuoco”, una rappresentanza di tifosi biancoazzurri.  Per la conduzione di gara, deputato l’arbitro Gangi della sezione Enna di e i guardalinee Fracchiolla di Bari e Schirinzi di Casarano.

CASA BIANCOAZZURRA

Regolare settimana di lavoro tra campo e palestra per la comitiva biancoazzurra. Al giovedì, invece, allenamento congiunto allo “S. Rizzo” contro l’Asd Rossanese. Ottimo sgambata per il team coriglianese apparso in palla e sempre alla ricerca della migliore condizione. Sul fronte organico, Schena ancora fermo per un problema ad un ginocchio mentre Capuozzo e altri giocatori sono alle prese con fastidi muscolari. Da capire chi potrebbe recuperare tra i claudicanti e con mister De Sanzo che definirà l’undici titolare solo nelle prossime ore. Rifinitura prevista al sabato mattina sul sintetico del “Santa Maria Ad Nives” di Schiavonea e lista dei convocati che sarà diramata a seguire. Attese variazioni per la formazione ufficiale rispetto a domenica scorsa.  

L’AVVERSARIO

Il Giugliano, sesta forza del gir. I di serie D, è allenato da mister Agovino. La squadra campana si propone con un organico distinto e vigoroso e classifica alla mano è a meno uno dalla zona play-off. Formazione gialloblù di fascia medio-alta e reduce dalla vittoria esterna nel derby contro il Nola per 1 a 0. Il modulo applicato di solito del tecnico Agovino è il 4-3-3 potendo contare tra gli altri su calciatori come Liccardo, Manzo, Di Girolamo, Caso Naturale, De Vena, Tarascio . Il ruolino di marcia dei tigrotti  indica 19 punti, frutto di 6 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte di cui in casa 5 successi su altrettanti incontri giocati e di conseguenza nessun pareggio e sconfitta. Di contro il Corigliano ha collezionato 8 unità in virtù di 2 successi, 2 pareggi e 7 insuccessi di cui fuori casa 1 successo, 1 pareggio e 3 ko.    

IL CORIGLIANO TRA MEDIA, SOCIAL E SITO WEB

Anche per la gara esterna contro il Giugliano, sarà possibile fruire e rivedere gli highlights sulla pagina Facebook ufficiale del club “ASD Corigliano Calabro Calcio”. Sulla stessa fanpage di Facebook, per la gara di domenica diciassette novembre, sarà possibile acquisire tutti gli aggiornamenti live e in tempo reale con foto e tante altre curiosità. Tutte le altre info sul sito ufficiale www.calciocorigliano.it . 

Prossima Gara:

  • Data: -
  • Luogo: Stadio "A.Vallefuoco"
  • Avversario: Giugliano (12^ And. Serie D- Gir. I)

Log in