Stagione 19-20

Corigliano, digiuno sospeso. Col Savoia per i biancoazzurri arriva un buon punto

Buon pareggio interno per il Corigliano che, alla nona d’andata del gir. I di serie D, ferma sullo 0 a 0 il più quotato Savoia. Dopo cinque ko consecutivi e con la solita prova tutto cuore e coraggio, i ragazzi di mister De Sanzo tornano a far risultato. Nonostante il periodo ricco di vicissitudini, la formazione coriglianese si oppone al meglio agli oplontini raccogliendo un punto che fa classifica e soprattutto morale. Primo tempo più avaro di conclusioni e seconda parte più ricca di conclusioni. Coriglianesi che contengono bene le folate avversarie approfittando di qualche contropiede. Di contro, i campani tengono il bandolo del gioco, costruiscono ma peccano di cinismo. Prestazione dispendiosa ma alla fine lodevole per Cosenza e compagni che, in attesa di efficaci risvolti societari, guardano al futuro con un pizzico di ottimismo in più. Per la cronaca, al 17' per gli ospiti assist in area piccola di Oyewale ma prima Giacobbe e poi Osuji ciccano la palla sotto rete. Al 31’, azione fotocopia per i bianco scudati, cross di Oyewale ma Scalzone di esterno spara alto da buona posizione. Nella ripresa, al 2’ il Corigliano ci prova con Talamo ma il portiere Prudente respinge e la difesa allontana. Sul capovolgimento di fronte, ancora Savoia pericoloso su tiro di Scalzone ma D’Aquino di slancio allontana in angolo. Al 17’ su parabola da corner il nuovo entrato Diakitè di testa colpisce l’incrocio dei pali con la sfera che finisce sul fondo. Oplontini ancora minacciosi, al 19’, con Scalzone che su inzuccata spedisce sopra la traversa. Sulla prosecuzione d’azione si vanno vivi i padroni di casa con conclusione di Catalano bloccata dall’estremo avversario. Un minuto dopo velenoso diagonale angolato di Scalzone ma D’Aquino con le dita scaccia in angolo. Al 45’ ultimo sussulto dei coriglianesi con un tiro cross a spiovere di Catalano che si spegne a lato. Nel recupero succede poco o nulla col risultato che si cristallizza sullo 0 a 0. Biancoazzurri al triplice fischio che escono tra gli applausi del pubblico amico e che ricevono l’abbraccio di ringraziamento dai propri tifosi. "Skizzati-Group" che nel corso della gara hanno ricordato lo storico tifoso Pasquale Montalto, per tutti Zio Tom, venuto a mancare negli ultimi giorni con tanto di striscione e cori. Da martedì,  in attesa di buone nuove su altri fronti, inizierà una settimana che domenica prossima porterà il Corigliano al “Renzo Barbera” al cospetto della capolista Palermo. 

Prossima Gara:

  • Data: -
  • Luogo: Stadio "Renzo Barbera"
  • Avversario: Palermo (10^ And. Serie D- Gir. I)

Log in