Stagione 18-19

Ufficio stampa

Ufficio stampa

Vicini al dolore della Famiglia Gattuso

L’Asd Corigliano Calabro, nella persona del presidente Mauro Nucaro, esprime le più sentite condoglianze per la prematura scomparsa di Francesca Gattuso. L’intera società biancoazzurra, lo staff tecnico e la squadra si stringono al dolore degli amici e della famiglia dell’attuale allenatore dell’SS Napoli Calcio per il lutto che ha colpito la Sorella dell’Illustre concittadino Rino Gattuso. 

 

Leggi tutto...

Nucaro "Priorità Corigliano". Il patron biancoazzurro smorza le voci sul trasferimenti ad Acri

In merito alle voci delle ultime ore su un possibile trasferimento del titolo dell’Asd Corigliano Calabro nella città di Acri, il presidente del club jonico ha voluto puntualizzare: «Apprezzo l’interessamento della città di Acri per  riacquistare la serie D ma ad oggi non è ancora tempo per affrontare il capitolo calcio. In questo momento la situazione sanitaria nazionale, causata dall’epidemia del Covid 19, ci impone ancora riflessioni e valutazioni. Al momento lo scenario calcistico appare sospeso e non sappiamo se, quando, da dove e come si ripartirà. Altresì, c’è da comprendere con quali soluzioni si concluderà l’attuale campionato di serie D. Solo dopo che avremo notizie ufficiali sulla definizione dell’attuale stagione, sarà nostra premura affrontare il futuro. Il primo passo- rimarca Nucaro- sarà fissare un incontro con i dirigenti del comune di Corigliano-Rossano con cui intendiamo colloquiare in primis sulle strutture di cui potrà usufruire l’Asd Corigliano Calabro. In seguito a quello che riteniamo un proficuo incontro con i dirigenti comunali, potremo deliberare sul da farsi.  Se ci saranno le condizioni necessarie, il mio volere sarà quello di restare a Corigliano e di giocare allo stadio “Città di Corigliano”. Se non ci saranno i presupposti potremo concentrarci su altre ed eventuali valutazioni». 

 

Leggi tutto...

Emergenza Covid-19, stop a tempo indeterminato. I giocatori si alleneranno in sedi proprie

L'Asd Corigliano Calabro, preso atto delle rinnovate disposizioni dei vari enti istituzionali e sportivi e visto il prodigarsi di tutte le misure utili per contenere il diffondersi del Covid-19, estende sino a tempo indeterminato la sospensione degli allenamenti. La società, ricorda, che tali decisioni hanno come fine primario quello di salvaguardare la salute dei propri tesserati e di tutto lo staff. Gli atleti, sotto la guida dello team tecnico proseguiranno la preparazione nelle proprie sedi. I calciatori saranno monitorati quotidianamente dallo staff al fine di tutelare la tenuta atletica. La dirigenza, altresì, auspica che si possa superare al più presto questo difficile periodo per tornare presto in campo. A tal proposito si ricorda e si esorta chiunque nel seguire le norme essenziali e fondamentali per arginare tale epidemia.    

 

Leggi tutto...

Emergenza Covid-19, Stop ad allenamenti e sedute

L'Asd Corigliano Calabro, preso atto delle disposizioni dell'Istituto Superiore della Sanità, del Consiglio dei Ministri, della Regione Calabria e del Comune di Corigliano-Rossano, al fine di contenere il diffondersi Covid-19, e dopo aver appreso la delibera odierna (comunicato ufficiale n. 273) del Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, comunica la sospensione immediata degli allenamenti dei propri calciatori tesserati sino a martedì 17 marzo 2020. Gli atleti, sotto coordinamento dello staff tecnico svolgeranno preparazione personalizzata ognuno nelle proprie sedi. I giocatori saranno monitorati, seppur a distanza, quotidianamente dallo staff al fine di proseguire gli allenamenti. La dirigenza evidenzia che tale misura è adottata con il principale fine di salvaguardare e tutelare la salute dei propri tesserati e di tutto lo staff. La società, altresì, si riserva di decidere se proseguire tale provvedimento nella prossima settimana. 

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log in