Le Notizie

Campionato, Corigliano atteso dal Siderno. Al "F. Raciti", domenica ore 15:30, prova delicata per i Biancoazzurri

Espletata la pratica in coppa Italia, col successo sullo Scalea, il Corigliano è tornato a concentrarsi sul campionato. Il calendario, per la terza d’andata d’Eccellenza, imporrà la trasferta di Siderno che si giocherà regolarmente al “Filippo Raciti”. Rientrate, infatti, le problematiche di inizio settimane dell’impianto sidernese che domenica sarà l’arena della contesa. Per M. Foderaro e compagni, reduci nel torneo dal successo interno contro l’Isola, settimana intensa tra match di coppa e allenamenti eseguiti con dinamismo e responsabilità. Il motto resta sempre tenere alta la concentrazione, lavorare e avere rispetto dell’avversario. Designati per la direzione di gara Fabio Franzò della sezione arbitrale di Siracusa e gli assistenti Alessio Codispoti e Alessio Bulotta entrambi dell’Aia di Catanzaro.  

CASA BIANCOAZZURRA

La comitiva coriglianese, dopo la parentesi vincente di coppa infrasettimanale, ha sostenuto la seduta defaticante del giovedì, svolgendo regolare seduta al venerdì con la rifinitura fissata come di consueto al sabato mattina prima della partenza. Gruppo coeso, quello denotato allo stadio “Città di Corigliano”, e impegnato secondo la tabella di marcia del tecnico De Feo sempre sostenuto dal resto dello staff. Resta ai box Catalano, uscito anzitempo per infortunio contro lo Scalea, mentre vanno recuperando G. Foderaro e l’under Lombardi che torneranno disponibili a breve. Per il resto tutti arruolabili con ipotizzabili cambiamenti nell’undici effettivo. Collettivo biancazzurro secondo il parere del campo sempre in crescita ma ancora con nette possibilità di progresso. Prosegue anche l’interesse intorno alla squadra e anche a Siderno non mancherà la spinta degli ultras “Skizzati-Group” sempre al fianco dei propri colori per perseguire insieme le mete prefissate.  

L’AVVERSARIO

Il Siderno sarà un antagonista da tenere in debita considerazione. La squadra allenata da mister Mesiti può contare sulle prestazioni di capitan Fuda, i due Sorgiovanni, Jawara e senza dimenticare altri giocatori. Compagine reggina reduce dalla sconfitta di misura di Cotronei che punta sul fattore casalingo per il riscatto. Come meta stagionale ambisce alla fascia medio alta. Punto forte resta la difesa e non manca qualche claudicante in dubbio per domenica.    

IL CORIGLIANO TRA MEDIA, SOCIAL E SITO WEB 

Anche per il match di Siderno, sarà possibile fruire e rivedere gli highlights delle gara sul canale Youtube “Calcio Corigliano” e sulla pagina Facebook ufficiale del club “Asd Corigliano Calabro Calcio”. Sulla stessa fanpage di Facebook, anche per la sfida di domenica 23 settembre, sarà possibile apprendere tutti gli aggiornamenti in tempo reale con foto e tante altre curiosità direttamente dal “F. Raciti”. Tutte le altre info sul sito ufficiale www.calciocorigliano.it

Prossima Gara:

  • Data: -
  • Luogo: Stadio "Filippo Raciti"
  • Avversario: Asd Jonica Siderno
Leggi tutto...

Coppa Italia, Quaterna Corigliano allo Scalea. Per i Biancoazzurri doppio De Simone, Fragiello e Isgrò

Va al Corigliano il primo atto, degli ottavi di coppa Italia dilettanti, che in casa imponendosi 4 a 1 sullo Scalea mette un ipoteca per il passaggio del turno. Jonici sempre padroni del campo e tirrenici sterili nelle trame avanzate. Visto il doppio impegno in pochi giorni, tra coppa e campionato, turnover per i coriglianesi sempre abili nel gioco e nelle conclusioni. Quinta vittoria stagionale, in gare ufficiali, per la compagine di patron Nucaro che come dichiarato e organico alla mano vorrà ambire ad entrambi gli obbiettivi in palio. Per la cronaca, il conto delle azioni si apre, al 2’, con una conclusione di Fragiello neutralizzata dal portiere ospite Loccisano. All’8’ il Corigliano passa in vantaggio grazie ad un preciso diagonale di De Simone, ben assistito dal lancio di Bertini e dal tocco di Bezziccheri. Al 22’ assist in area di Criniti per Fragiello che in tuffo sfiora l’incornata. Al 30’ Bertini da sotto misura tira di poco a lato. Un minuto dopo Bezziccheri conclude ma Loccisano è attento. Al 36’, invece, è La Morte che su inzuccata impegna l’estremo ospite. Nella ripresa, al 6’, ancora Fragiello in tuffo accarezza la palla mancando la deviazione vincente. De Simone, al 9’, raddoppia per i biancoazzurri con un tiro ravvicinato, su assist del solito Criniti, che passa sotto le gambe di Loccisano. Ancora De Simone, al 12’, ruota di poco fuori la sfera. Al 14’ Bezziccheri elude la marcatura e conclude ma il portiere tirrenico alza la palla sopra la traversa. Al 23’ Bertini atterra un avversario in area, l’arbitro assegna il rigore che Anzalone trasforma. Passano sessanta secondi e il fornitore di assist Criniti trova Fragiello che realizza la terza marcatura per i suoi. Al 31’ De Simone concede anche un acrobazia ma la traiettoria è di poco alta. C’è gloria nel finale, al 37’, anche per il neo entrato Isgrò, che ben sostenuto da Biondo, concretizza la quarta rete.  Finisce 4 a 1 e al triplice fischio consueto saluto tra squadra e tifosi. Return-match di coppa a Scalea mercoledì 3 ottobre mentre da domani la comitiva de l tecnico De Feo sarà impegnata nel preparare la trasferta di domenica a Siderno.       

Prossima Gara:

  • Data: -
  • Luogo: Stadio "Filippo Raciti"
  • Avversario: Asd Jonica Siderno
Leggi tutto...

Coppa Italia, Andata Ottavi Corigliano ospita lo Scalea. Mercoledì 19 settembre ore 15:30

Archiviato il successo interno di campionato con l’Isola, la squadra di mister De Feo sposta le attenzioni verso il nuovo turno di coppa Italia. Competizione della coccarda tricolore, meta stagionale già dichiarata dalla società, che sarà affrontata dai biancoazzurri con la giusta determinazione per arrivare fino in fondo. Superato il primo turno contro San Marco e Roggiano, agli jonici è toccato lo Scalea con gara d’andata domani alle 15:30 in casa e il 3 ottobre il ritorno, alla stessa ora, in trasferta. Designati per la conduzione di gara Carmelo Ramundo della sezione arbitrale di Paola e i guardalinee Gianluca Vommaro di Paola e Nicolò Matteo Presta di Cosenza. A proposito di Eccellenza, invece, domenica il Corigliano sarà impegnato a Siderno, per la terza d’andata, sempre alle 15:30.

CASA BIANCOAZZURRA

Foderaro M. e soci, con la seduta di lunedì e la rifinitura di martedì mattina sono proiettati verso un nuovo impegno arduo. La formazione jonica s’è allenata, allo stadio “Città di Corigliano”, secondo il programma di mister De Feo e dal suo staff. Tutti a disposizione fatta eccezion per Lombardi e Foderaro G. alle prese con il recupero dai rispettivi acciacchi. Possibile una sorta di turnover, rispetto a domenica scorsa, per dosare forze e energie tra coppa e campionato. Anche attraverso la gara di coppa, l’occasione resta propizia per comprovare crescita e aspirazioni. Non mancherà l’entusiasmo sugli spalti, tra sportivi e tifosi, con gli ultras “Skizzati-Group” pronti ad incitare i propri beniamini in questo nuovo impegno.  

L’AVVERSARIO

Antagonista di Coppa è lo Scalea di mister Gregorace. Formazione bianco stellata che può contare sull’illustre ex di turno Andrea Tricarico senza dimenticare i vari Loccisano, Chemi, Martinez, Zongo e Scoppetta. Anche in casa scaleota dovrebbe esserci turnover per dosare le forze tra coppa e campionato. Essendo l’andata degli ottavi sfida aperta mentre il ritorno è fissato per il 3 ottobre. La vincete affronterà nei quarti una tra Trebisacce e O. Rossanese: and. 17 ottobre, rit. 7 novembre. Curiosità tra coppa e campionato Corigliano e Scalea si affronteranno tre volte in quindici giorni, considerato che domenica 30 settembre i tirrenici saranno di scena nuovamente al “Città di Corigliano” per la quarta d’andata d’Eccellenza.    

Prossima Gara:

  • Data: -
  • Luogo: Stadio "Città di Corigliano"
  • Avversario: Scalea 1912
Leggi tutto...

Campionato, Corigliano di forza sull'Isola. Biancoazzurri, avanti di due gol, vincono di misura nella ripresa

Nuovo successo per la squadra di mister De Feo che, nell’anticipo al sabato valevole la seconda giornata d’andata d’Eccellenza, si impone 3 a 2 sull’Isola Capo Rizzuto. In un match dai due volti, la formazione coriglianese, alla fine di una disputa tirata, ha ragione di un tenace avversario. Corigliano, infatti, edificante e cinico nel primo tempo e un po’ più sottotono nel corso della prima parte della ripresa. Merito ai crotonesi di averci creduto ed essere prima tornati in gara e poi di aver acciuffato il pareggio. Nel finale, però, coriglianesi abili e decisi nel conquistare il gol del sorpasso che varrà una notevole posta in palio. In attesa della disputa delle altre gare, la compagine di patron Nucaro si accomoda in solitaria in cima alla graduatoria. Tuttavia, per gli jonici resta qualche meccanismo da affinare e qualche calo di tensione da evitare in attesa che la squadra vada a regime anche in vista di una miglior condizione. Per la cronaca, i padroni di casa passano al primo affondo: capitan Foderaro dalla destra serve Isgrò che raccoglie e sotto rete di collo piede destro insacca. Corigliano pressante e Isola Capo Rizzuto che, al 12’, si vede annullare un gol di testa di Catania per fuorigioco. Passano pochi secondi e Piemontese gira dentro la palla del raddoppio per i biancoazzurri. Locali che crescono e costruiscono: al 15’ un tiro-cross di Bezziccheri scivola di poco sul fondo. Al 26’ l’attaccante laziale si ripete ma Lamberti para. Ultima fase, della prima parte, più amministrativa per i coriglianesi che, però, già al 3’, del secondo atto, sprecano una doppia ghiotta occasione sulla stessa azione: prima su conclusione di Bezziccheri respinta da Lamberti che sulla ribattuta di Piemontese allontana ancora la minaccia. Due minuti dopo, si fa vedere l’Isola con Piperissa che si vede rimpallare un cross sui piedi finito sul fondo. Al ‘7’, però, i crotonesi riducono le distanze in un momento concitato: con un giocatore dei coriglianesi a terra, la trama prosegue e Catania la mette dentro. Il Corigliano non demorde e al 14’ cerca la via della porta con un tiro a girare di Bezziccheri. Al 24’, però, l’Isola pareggia con Mirabelli che indovina il tiro dalla distanza. I padroni di casa si rigettano in avanti e al 29’ e triplicano grazie ad inzuccata di Cassaro toccata da Piemontese prima di gonfiare la rete. Frattanto, gli ospiti restano in dieci per doppia ammonizione di Cosentino e secondo giallo patito proprio per un fallo su azione ubriacante di Piemontese. Ultimo vero sussulto di gara dettato proprio dal bomber biancoazzurro che sempre su incornata impegna l’estremo ospite. Crotonesi nel finale ben controllati dai coriglianesi in qualche timido tentativo senza effetti. Finisce 3 a 2 e al triplice fischio abituale abbraccio, sotto il settore casalingo, tra squadra e tifosi. Settimana intensa quella in arrivo per i ragazzi di mister De Feo che mercoledì, sempre in casa, saranno impegnati per l’andata degli ottavi di finale contro lo Scalea, e domenica prossima a Siderno.        

Prossima Gara:

  • Data: -
  • Luogo: Stadio "Città di Corigliano"
  • Avversario: Scalea 1912
Leggi tutto...

Campionato, Per il Corigliano sabato arriva l'Isola. Biancoazzurri all’esordio casalingo d’Eccellenza. Fischio d’inizio ore 15:30

Dopo la vittoria di Cutro, la formazione di mister De Feo è attesa dalla sfida interna contro l’Isola Capo Rizzuto. In Eccellenza, sarà la prima interna per gli jonici che vorranno infilare un nuovo successo per dare continuità agli ottimi risultati fin qui maturati fra coppa e campionato. Seconda d’andata, nel massimo torneo regionale, e usuale programma settimanale per M. Foderaro e compagni. Visto l’anticipo al sabato, rifinitura svolta al venerdì mattina. Fatiche quotidiane svolte con la solita vivacità e impegno cercando di non abbassare mai la guardia. Investiti per la direzione di gara Alessandro Gervasi della sezione arbitrale di Cosenza e i guardalinee Fabrizio Cozza di Paola e Giuseppe Fanara di Cosenza. Frattanto, prosegue la campagna abbonamenti e anche domani al botteghino sarà possibile acquistare sia il semplice tagliando, per la partita, che soprattutto la tessera valevole per tutto il torneo che garantirà anche l’ingresso omaggio per le gare di coppa Italia. Mercoledì, infatti, per l’andata degli ottavi di finale di coppa Italia il Corigliano ospiterà lo Scalea, con ritorno previsto per il 3 ottobre sul campo tirrenico e in entrambi i casi alle 15:30.     

CASA BIANCOAZZURRA

Il gruppo si è allenato compatto, allo stadio “Città di Corigliano”, secondo il programma di mister De Feo e del suo staff. Alcuni dubbi su qualche giocatore affaticato mentre è ancora in fase di recupero l’under Lombardi. Smaltita il residuo di squalifica, torna arruolabile invece Criniti. Possibili variazioni nello scacchiere titolare rispetto alla gara di Cutro con il solito modulo da applicare. Col passare delle sedute e delle gare arriveranno oltre che l’intesa anche la cosiddetta gamba e relativa crescita di condizione. L’ampia scelta in organico resta direttamente proporzionale alle potenzialità d’espressione di questa rosa con ampi margini di miglioramento. Entusiasmo in netta ascesa tra sportivi e tifosi coriglianesi attesi in buon numero sugli spalti. Calore dei fedelissimi “Skizzati-Group” che sarà ancora una volta la spinta trainante per i biancoazzurri in campo.  

L’AVVERSARIO

L’Isola Capo Rizzuto è reduce dal pareggio interno contro il Cotronei per 0 a 0. La squadra allenata da mister Leone può contare sui giocatori più rappresentativi come Lamberti, capitan Scuteri, gli attaccanti Russo e Catania e l’under Mirabelli, 99', al suo terzo anno da titolare. Per completare la rosa mancano ancora alcune pedine, soprattutto a centrocampo, con mire di mercato ancora aperte. Obiettivo del club crotonese è centrare la salvezza al più presto e ambire alla parte medio alta della classifica. Isola che a Corigliano vorrà giocarsi le proprie chance a testa alta.   

IL CORIGLIANO TRA MEDIA, SOCIAL, SITO WEB E GIORNALINO

Anche per il match contro l’Isola Capo Rizzuto, sarà possibile fruire e rivedere gli highlights delle gara sul canale Youtube “Calcio Corigliano” e sulla pagina Facebook ufficiale del club “ASD Corigliano Calabro Calcio”. Sulla stessa fanpage di Facebook, anche per la sfida di sabato 15 settembre, sarà possibile apprendere tutti gli aggiornamenti in tempo reale con foto e tante altre curiosità. Tutte le altre info sul sito ufficiale www.calciocorigliano.it . Intanto, ideato e stampato anche il giornalino Corigliano calcio News, già distribuito in diversi punti della città, e disponibile anche sulle gradinate dello stadio “Città di Corigliano” per il match contro l’Isola. 

Prossima Gara:

  • Data: -
  • Luogo: Stadio "Città di Corigliano"
  • Avversario: Asd Isola Capo Rizzuto
Leggi tutto...

Abbonamenti disponibili domani al botteghino. Gratis per gli abbonati i match di Coppa e ai primi cento gadget biancoazzurro

Prosegue la campagna abbonamenti alla stagione in Eccellenza dell’Asd Corigliano Calabro.

Domani, sabato 15 settembre, chiunque si recherà allo stadio per seguire il match contro l’Isola Capo Rizzuto avrà la possibilità di abbonarsi per le gare interne dei biancoazzurri ottenendo, al solo costo della tessera valida per il campionato, anche il vantaggio di poter accedere gratuitamente ai match della Coppa Italia dilettanti. Le tessere saranno disponibili e potranno essere sottoscritte presso il botteghino dello stadio. Ai primi cento abbonati, inoltre, andrà anche un gadget in omaggio.

 

La campagna abbonamenti prosegue intanto anche nei punti indicati nei giorni scorsi, ossia presso l’INTRALOT di via Vieste a Schiavonea e allo STADIO CITTA’ DI CORIGLIANO di c.da Brillìa.

Prossima Gara:

  • Data: -
  • Luogo: Stadio "Città di Corigliano"
  • Avversario: Asd Isola Capo Rizzuto
Leggi tutto...

Condoglianze a Mister Francesco Ferraro

L’Asd Corigliano Calabro Calcio esprime le più sentite condoglianze a mister Francesco Ferraro per la prematura dipartita del caro Papà. La dirigenza biancoazzurra, in primis nella persona del presidente Mauro Nucaro, unitamente allo staff e alla squadra, si unisce al dolore del tecnico dell’Asd Castrovillari Calcio.  

Prossima Gara:

  • Data: -
  • Luogo: Stadio "Città di Corigliano"
  • Avversario: Asd Isola Capo Rizzuto
Leggi tutto...

Mercato, Ingaggiato l'under Giovanni Francesco Palma

L’Asd Corigliano Calabro ha ingaggiato il terzino sinistro classe 1999 Giovanni Francesco Palma. Proveniente dall’Eccellenza campana, dove lo scorso anno ha militato nel Giugliano, Palma s’è aggregato al gruppo oggi per la ripresa degli allenamenti ed è quindi già disponibile per la sfida di sabato in casa contro l’Isola Capo Rizzuto. Palma, diciannove anni a novembre, prima del Giugliano ha vestito la maglia dell’Albanova, offrendo garanzie ogni qual volta è stato chiamato in campo.

Nel dargli il benvenuto, la società biancoazzurra augura a Palma una stagione brillante con la maglia del Corigliano.

Prossima Gara:

  • Data: -
  • Luogo: Stadio "Città di Corigliano"
  • Avversario: Asd Isola Capo Rizzuto
Leggi tutto...

Campionato, Al Via Campagna abbonamenti

Parte la campagna abbonamenti per la stagione d’Eccellenza 2018/19 dell’Asd Corigliano Calabro. Da oggi, mercoledì 12 settembre, è possibile aggiudicarsi il proprio abbonamento recandosi presso i due seguenti punti di distribuzione:

-         Stadio “Città di Corigliano”, c.da Brillìa (dalle 15:30 alle 17:30)

-         Intralot di via Vieste, Schiavonea (dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 20)

 

Per i primi 100 che si aggiudicheranno la tessera di abbonamento è previsto un gadget in omaggio. Farà fede il numero di tessera sottoscritto.

Prossima Gara:

  • Data: -
  • Luogo: Stadio "Città di Corigliano"
  • Avversario: Asd Isola Capo Rizzuto
Leggi tutto...

Regolamento su rilascio/richiesta interviste

L’Asd Corigliano Calabro comunica che, da questo momento in avanti, al fine di evitare strumentalizzazioni da parte di chi utilizza le notizie raccolte per trattare argomentazioni che nulla hanno a che vedere con il calcio giocato, ogni organo d’informazione (carta stampata, televisioni, emittenti radiofoniche, portali web, blog d’informazione, ecc) interessato ad intervistare un tesserato o dirigente del club dovrà formulare richiesta formale all’ufficio stampa tramite email all’indirizzo:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

La società assicura massima attenzione ad ogni richiesta che perverrà tramite il canale suddetto, l’unico ufficiale dedicato alla comunicazione del club, garantendo al contempo tutta la disponibilità possibile agli organi d’informazione che seguono le attività dell’Asd Corigliano. Al contempo, come d’abitudine, ogni news riguardante la quotidianità del team biancoazzurro verrà inoltrata a tutti tramite gli usuali comunicati stampa.

Prossima Gara:

  • Data: -
  • Luogo: Stadio "Città di Corigliano"
  • Avversario: Asd Isola Capo Rizzuto
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log in